news

03/06/2021

Iniziati i lavori per una nuova villa in legno - Spinetoli (AP)

Perché si dovrebbe scegliere di abitare in una struttura realizzata in bioedilizia?

 

Questo tipo di abitazioni, per come sono realizzate ed i materiali che vengono usati, sono votate ad instaurare un equilibrio con l'ambiente che le accoglie. La sostenibilità di questi edifici è qualcosa di innegabile ed inoltre regalano un comfort abitativo difficile da trovare in altre strutture. Per quanto si voglia una casa in cemento  a parità di prestazione non potrà mai regalare quel "feeling" che il legno o qualsiasi materiale naturale può donarci.

 

-Immagini render del progetto-

 

La villa in legno si trova nel Comune di Spinetoli (AP) in località Pagliare del Tronto, i cui lavori sono partiti da pochissimi giorni, sposa in pieno questa visione innestando un corpo contemporaneo in un territorio fragile e anonimo valorizzandolo e integrandosi in un continuo dialogo.

 

 

Grazie a forme semplici, all'uso funzionale della luce ed all'utilizzo di impianti performanti l'abitazione  sarà totalmente autosufficiente .

L’abitazione ha una superficie complessiva di circa 170 mq al piano terra e di 60mq al piano primo (di cui a soppalco circa 20mq) e 30mq di depandance.

 

 

La villa in legno è stata realizzata con tecnologia costruttiva "Platform Frame Subissati"

 

 

Committente: Privato

Progetto architettonico:  Arch. Pierfrancesco Paradisi

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Dicono di noi

 

Le nostre certificazioni

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Richiedi un preventivo

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

           

LA TUA CASA SUBISSATI RICHIEDI UN PREVENTIVO