Subissati S.r.l. http://subissati.it/rss.php?lng=it Subissati.it :: News it Nuovo edificio in legno – Corinaldo (AN) http://subissati.it/it/nuovo-edificio-in-legno-corinaldo-an.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/nuovo-edificio-in-legno-corinaldo-an.html http://subissati.it/it/nuovo-edificio-in-legno-corinaldo-an.html Wed, 23 Jul 2014 00:00:00 +0100 Iniziati i lavori per la costruzione di una civile abitazione con struttura portante in legno presso il comune di Corinaldo (AN)

L’edificio realizzato con struttura in legno di tipo “Platform Frame” e si sviluppa su due piani per una superficie complessiva lorda di circa 170 mq. Il piano terra di circa 110 mq è caratterizzato da un porticato posto in adiacenza alla zona living mentre nella parte retro è stato realizzato un pergolato ombreggiante, il piano primo si sviluppa  su una superficie di circa 60 mq.

Il manto di copertura sarà realizzato con tegole di laterizio, mentre in rivestimento esterno con intonachino ed alcune parti con rivestimento in pietra e mattoni.

Dopo solo 5 giorni lavorativi sono state installate tutte le pareti sia portanti esterne, che interne e tutte quelle divisorie, è stata installata la copertura termo-ventilata ed posato il manto di impermeabilizzazione con la guaina ardesiata.

L’eccellente isolamento termico dell’involucro, dei serramenti e l’abbattimento dei ponti termici consentiranno di avere un edificio estremamente performante dal punto di vista dell’involucro.

 

Committente: privato

Progetto Architettonico: Geom. Del Moro

Progetto Strutturale: Dott. Ing. Rodolfo Regni

 

Vedi la news del 16 Giugno 2014 di presentazione del progetto

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/nuovo-edificio-in-legno-corinaldo-an.html]]>
Copertura in legno lamellare palestra – Monteciccardo (PU) http://subissati.it/it/copertura-in-legno-lamellare-palestra-monteciccardo-pu.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/copertura-in-legno-lamellare-palestra-monteciccardo-pu.html http://subissati.it/it/copertura-in-legno-lamellare-palestra-monteciccardo-pu.html Fri, 18 Jul 2014 00:00:00 +0100 Iniziati i lavori per il rifacimento della copertura in legno lamellare della palestra di Monteciccardo, Unione dei Comuni Pian del Bruscolo (PU).

 

 

In circa 4 giorni sono state installate tutte le travi in legno lamellare delle orditure principali e secondarie, ultimata anche l’installazione di tutti i controventamenti.

 

 

Una realizzazione che termineremo in modo puntuale prima della pausa per le ferie estive, in modo da permettere all’ente proprietario di effettuare gli altri interventi di qualificazione della struttura già da settembre.

 

Responsabile Unico del Procedimento: Arch. Emanuele Montanari

Progetto architettonico e strutturale: Ing. Francesco Zazzaroni (capogruppo)

Coordinamento Sicurezza: Arch. Gianluca Mazzari

Certificato Acustico, Energetico e Pratica Prevenzione Incendi: POLITECNOS Società Cooperativa

 

Vedi la news del 08 Luglio 2014 di presentazione del progetto

TORNA ALLA HOME

http://subissati.it/it/copertura-in-legno-lamellare-palestra-monteciccardo-pu.html]]>
Subissati insieme al Laboratorio Linfa per un design ecosostenibile. http://subissati.it/it/subissati-insieme-al-laboratorio-linfa-per-un-design-ecosostenibile.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/subissati-insieme-al-laboratorio-linfa-per-un-design-ecosostenibile.html http://subissati.it/it/subissati-insieme-al-laboratorio-linfa-per-un-design-ecosostenibile.html Wed, 16 Jul 2014 00:00:00 +0100 La nostra azienda ha avviato a Gennaio 2014 una collaborazione con il Laboratorio Linfa al fine di studiare un approccio sistemico per il reimpiego degli scarti di produzione, con l'obiettivo di ridurre al massimo se non azzerare totalmente il nostro impatto ambientale legato alle nostre attività.

Per questo abbiamo deciso di supportare il Laboratorio Linfa anche come partner tecnico per il prossimo workshop di eco-design “Arms & Crafts”: giunto alla sua 7^ edizione, il design-camp avrà come tema di quest'anno la canapa da affiancare al legno di recupero per la creazione di una linea di green furnitures capace di unire alle nuove tendenze del riuso creativo dei materiali di scarto i saperi e i materiali della tradizione manifatturiera italiana.

 

 

L'approccio del workshop 2014 “Arms & Craft” è quello che contraddistingue la filosofia del Laboratorio Linfa da ormai 10 anni: design sostenibile per uno sviluppo umano eco-compatibile.

Proprio su questi valori abbiamo creato un'ottima sinergia con i designers di Linfa, tutti provenienti dall'ISIA, l'Istituto Superiore per le Industrie Artistiche, nelle sue sedi di Roma e Pescara.

 

Il workshop, che quest'anno pianterà le tende a Montemarciano (Ancona), inizierà il 17 luglio e durerà 7 giorni. I 22 giovani designer che parteciperanno a questa full-immersion nella natura saranno selezionati dalla giuria nominata dall'Ass.ne culturale Linfa composta da designer e professionisti della progettazione sostenibile.

 

La sfida che il workshop “Arms & Craft” ha lanciato ai giovani designer è quella di formalizzare un progetto che tenga in considerazione i due materiali scelti: da una parte assi, piani e profilati in legno; dall'altra tessuto, fibra, steli, carta e corda in canapa.

Proprio per meglio intuire le potenzialità di questo materiale per lo più sconosciuto saranno organizzati durante il workshop dei momenti di formazione nei quali i ragazzi avranno modo di conoscere meglio tessuti, corde, carta e semilavorati tecnici tutti derivati dalla canapa. Per questo è stata fondamentale anche la collaborazione con l'azienda Trionfi Honorati di Pian del Medico (Jesi) che da circa 5 anni è attiva nella coltivazione di quet'essenza che ha fatto la storia del nostro Paese fino a pochi decenni fa.

La location del workshop quest'anno sarà il parco di Villa Colle Sereno, all'ingresso del centro storico di Montemarciano. Nella pineta presente a valle del parco si insedierà l'area tende, grazie al patrocinio ed alla collaborazione con Legambiente Marche, nella quale troveranno ospitalità designer e tutor per un totale di 30 posti letto. Il laboratorio, con tutti gli elettro-utensili e gli strumenti da lavoro necessari, sarà allestito all'ombra dei pini e sarà attivo, durante i 7 giorni, dalle 10 alle 18.

Tutte le attività di campeggio saranno ad impatto zero grazie alla collaborazione di aziende del territorio che hanno sponsorizzato l'inziativa attraverso la donazione dei propri prodotti, tutti eco-compatibili e provenienti da agricoltura biologica o e processi aziendali a basse emissioni.

Tra i patrocini riconosciuti al workshop del Laboratorio Linfa oltre a quello dell'ISIA e di Legambiente Marche anche la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, la Fondazione Symbola, la Regione Marche, il Comune di Montemarciano, la CNA di Ancona, tutte realtà che hanno fortemente creduto in questo progetto come strumento di rilancio dell'artigianato, di sensibilizzazione ambientale e come sistema di formazione professionale valido e concreto per i giovani. A completare il network anche ChimicaVerde Bionet, l'associazione che a livello nazionale promuove e sviluppa la ricerca e l’applicazione industriale di materie prime di origine vegetale, ed Assocanapa attraverso lo stanziamento di tessuto di canapa per le attività di laboratorio.

Il progetto partecipa al bando “Ridurre si Può nelle Marche” ed il Laboratorio Linfa si è aggiudicato a maggio 2014 il 1° premio del concorso promosso dalla Commissione Europea “Generation Awake” grazie alla linea di green furnitures realizzata negli scorsi workshop.

Generation Awake è una campagna ideata dalla Commissione europea per mettere in evidenza le realtà più virtuose su ambito comunitario verso la riduzione dei rifiuti e degli sprechi di risorse in genere. Il primo premio al Laboratorio Linfa è stato assegnato grazie alla qualità tecnica ed estetica dei prodotti presentati ma anche grazie al sistema di formazione professionale e sensibilizzazione ambientale che il progetto promuove nell'ambito del product design.

 

Per informazioni e contatti:

Laboratorio Linfa

Raul Sciurpa

+39 391 1652904

raul@laboratoriolinfa.com

 

www.laboratoriolinfa.com

 

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/subissati-insieme-al-laboratorio-linfa-per-un-design-ecosostenibile.html]]>
Ottenuta la Certificazione CE per strutture metalliche http://subissati.it/it/ottenuta-la-certificazione-ce-per-strutture-metalliche.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/ottenuta-la-certificazione-ce-per-strutture-metalliche.html http://subissati.it/it/ottenuta-la-certificazione-ce-per-strutture-metalliche.html Mon, 14 Jul 2014 00:00:00 +0100 Come nostra consuetudine siamo sempre aggiornati con le normative che regolano le costruzioni.

Dal 1° luglio 2014 per la lavorazione delle strutture portanti metalliche non era più sufficiente l’attestato di qualificazione rilasciato dal Servizio Tecnico Centrale del Ministero delle Infrastrutture, relativo ai centri trasformazione di carpenteria metallica ma è obbligatoria la marcatura CE.

Il 30 giugno scorso la nostra azienda ha ottenuto tale certificazione.

Certificato CE di conformità del controllo di produzione in fabbrica 0398/CPR/MP/14.003

Produttore: Subissati srl

Stabilimento: Via F.lli Lombardi, 6 – 60010 Ostra Vetere (AN)

Prodotto: Strutture metalliche in acciaio

Classe di esecuzione: EXC4

Destinazione d’uso: esecuzione di strutture metalliche civili ed industriali

 

La certificazione attesta  che i prodotti sopra elencati sono sottoposti dal fabbricante al controllo di produzione di fabbrica (FPC), alle prove iniziali di tipo (ITT) ed alle ulteriori prove su campioni prelevati in fabbrica in conformità ad un prescritto programma di prove che l’Organismo Notificato APAVE ITALIA CPM srl ha effettuato l’ispezione iniziale degli stabilimenti ed il controllo di produzione di fabbrica ed esegue la sorveglianza continua, la valutazione e l’approvazione del controllo della produzione di fabbrica, e che tutte le disposizioni concernenti l’attestazione del controllo di produzione di fabbrica descritte nell’allegato ZA delle norme EN 1090-1:2009+A1:2011 sono state applicate.

 

Clicca qui per andare alla sezione certificazioni del nostro sito per scaricare il certificato.

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/ottenuta-la-certificazione-ce-per-strutture-metalliche.html]]>
Copertura in legno palestra Unione dei Comuni Pian del Bruscolo (PU) http://subissati.it/it/copertura-in-legno-palestra-unione-dei-comuni-pian-del-bruscolo-pu.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/copertura-in-legno-palestra-unione-dei-comuni-pian-del-bruscolo-pu.html http://subissati.it/it/copertura-in-legno-palestra-unione-dei-comuni-pian-del-bruscolo-pu.html Tue, 08 Jul 2014 00:00:00 +0100 Una delle prossime realizzazioni riguarda il rifacimento della copertura della palestra Polivalente, ed opere annesse nel comune di Monteciccardo (PU).  Il progetto di manutenzione straordinaria della palestra polivalente situata nel Comune di Monteciccardo (PU), interessa la realizzazione della copertura in legno lamellare di circa 700 mq a due falde leggermente inclinate.

 

 

I lavori principali riguarderanno la nuova Struttura di Copertura in legno lamellare, in sostituzione di quella crollata nel Febbraio 2012 e del tutto irrecuperabile e il nuovo Manto di Copertura e tamponamento in acciaio a protezione multistrato tipo COVERPIU’ STANDARD. Pannello monolitico costituito, nella parte isolante da polistirene espanso, anziché da poliuretano come i normali pannelli, di cui rappresenta l'innovativa evoluzione. La finitura superiore è costituita da lastre in acciaio a protezione multistrato.

La struttura in legno lamellare è costituita da un’orditura di travi principali bifalda di grande sezione con luce libera tra gli appoggi di circa 20 mt e da un’orditura secondaria sempre in legno lamellare complanare all’orditura principale.

 

Responsabile Unico del Procedimento

Arch. Emanuele Montanari

Progetto architettonico, strutturale ed impiantistico

Ing. Francesco Zazzaroni (capogruppo)

via Cesena n.64, Pesaro (PU)

Coordinamento Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione

Arch. Gianluca Mazzari

via R. Zandonai n.18, Montelabbate (PU)

Certificato Acustico di Progetto, Qualificazione Energetica

e Pratica Prevenzione Incendi

POLITECNOS Società Cooperativa

via Treves n. 9, Fano (PU)

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

http://subissati.it/it/copertura-in-legno-palestra-unione-dei-comuni-pian-del-bruscolo-pu.html]]>
Inaugurato il centro accoglienza ed informazione turistica. Corinaldo (AN) http://subissati.it/it/inaugurato-il-centro-accoglienza-ed-informazione-turistica-corinaldo-an.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/inaugurato-il-centro-accoglienza-ed-informazione-turistica-corinaldo-an.html http://subissati.it/it/inaugurato-il-centro-accoglienza-ed-informazione-turistica-corinaldo-an.html Mon, 07 Jul 2014 00:00:00 +0100 E’ STATO INAUGURATO IL CENTRO DI ACCOGLIENZA ED INFORMAZIONE TURISTICA PRESSO LA CASA NATALE DI S. MARIA GORETTI

Sabato 5 luglio dopo la messa celebrata dal Vescovo di Jesi S.E. Mons. Gerardo Rocconi, alla presenza di tanti Sindaci ed Amministratori ed autorità di tutta la valle del Misa e del Nevola, il Sindaco di Corinaldo Matteo Principi, Mons. Giuseppe Bartera, il Dott. Luciano Neri, funzionario della Provincia di Ancona e il nostro responsabile commerciale Dott. Francesco Subissati è stata inaugurata la struttura che sarà sede ufficiale del Centro di accoglienza ed informazione turistica.

 

 

L’opera, progettata dal Responsabile del Settore Lavori Pubblici del Comune di Corinaldo, Geom. Giliano Bizzarri, è una struttura in legno lamellare di oltre 200 metri quadrati per un utilizzo polifunzionale. La struttura ha un elevato standard di qualità tecnica: sicurezza sismica, grazie al sistema costruttivo Platform Frame, basso consumo energetico ed una durabilità dei materiali utilizzati per la struttura in funzione alla classe di servizio. E’ architettonicamente ben integrata nell’ambiente agricolo della Pregiagna e dei luoghi gorettiani.  

 

Committente: Comune di Corinaldo

Progettista architettonico: geom. Giliano Bizzarrri, Responsabile Settore Opere Pubbliche Comune di Corinaldo 

Progettista Strutturale: Dott. Ing. Andrea Montagna e Ufficio Tecnico Subissati

Geologo: Dott. Fabrizio Mantoni

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

 

 

 

http://subissati.it/it/inaugurato-il-centro-accoglienza-ed-informazione-turistica-corinaldo-an.html]]>
E’ pronto un nuovo ponte in legno http://subissati.it/it/e-pronto-un-nuovo-ponte-in-legno.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/e-pronto-un-nuovo-ponte-in-legno.html http://subissati.it/it/e-pronto-un-nuovo-ponte-in-legno.html Wed, 02 Jul 2014 00:00:00 +0100 E’ partito dai nostri stabilimenti ieri e sarà installato nella giornata odierna un nuovo ponte in legno.

La struttura in legno è parte integrante del progetto per la creazione di una rete cittadina ciclopedonale integrata con la stazione ferroviaria.

L’obbiettivo dell’intervento complessivo consiste nel realizzare un percorso urbano ciclopedonale di collegamento con la stazione ferroviaria di Sforzacosta Comune di Macerata, al fine di ottenere una rete urbana dedicata a favorire l’intermobilità tra bici e treno.

Il tracciato complessivo della pista ciclabile connette la stazione ferroviaria con la scuola, il campo sportivo, il campetto oratoriano e la zona sud di Sforzacosta fino a collegarsi al tratto di pista previsto nel comune di Corridonia (MC), in località Passo del Bidollo.

In particolare l’intervento cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente è finalizzato alla realizzazione del tratto di pista di circa 800 metri che collega la stazione ferroviaria con Via Natali e con la retrostante area verde mediante l’attraversamento del fosso Narducci con un ponte ciclopedonale. I restanti tratti di pista verranno realizzati con fondi propri comunali in fase successiva.

La nostra azienda è partecipe del progetto per quanto riguarda la realizzazione del ponte di legno ciclopedonale sopra citato.

Il ponte ha una lunghezza massima per un’unica campata di circa 17.20 metri per 3.05 metri di larghezza. La struttura principale è composta da 2 travi lamellari di grande sezione, collegate con un’orditura metallica alla base per la costituzione del piano di calpestio, realizzato con doghe di larice.

Progetto esecutivo: Società di Ingegneria Fin.Cos.srl

Responsabile del progetto: Ing. Michele Cruciani – Arch.Paolo Cruciani.

 

VEDI ALTRE NOSTRE REALIZZAZIONI DI PONTI IN LEGNO NELLA GALLERIA FOTOGRAFICA

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/e-pronto-un-nuovo-ponte-in-legno.html]]>
Stabilimento Balneare “Tarifa” Porto Potenza Picena (MC) http://subissati.it/it/stabilimento-balneare-tarifa-porto-potenza-picena-mc.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/stabilimento-balneare-tarifa-porto-potenza-picena-mc.html http://subissati.it/it/stabilimento-balneare-tarifa-porto-potenza-picena-mc.html Mon, 30 Jun 2014 00:00:00 +0100 Ultimata la realizzazione dello Stabilimento Balneare Tarifa

DATI DI PROGETTO:

- Totale strutture in legno lamellare 291 mq

- corpo principale (bar-ristorante-servizi): 190mq.

- corpo secondario (cabine-docce-infermeria): 44mq.

- pergolati: 57mq.

 

L’intervento prevedeva la realizzazione di uno Stabilimento Balneare con bar-ristorante da edificarsi sul lotto posto in concessione presso il Lungomare Marinai D’Italia a Porto Potenza Picena (lungomare nord). Il lotto ha un fronte mare di 42,50 metri e si estende dalla nuova passeggiata sino quasi al bagnasciuga.

L’intenzione di partenza era di sfruttare al massimo le potenzialità dell’area realizzando una struttura che rispettando il piano spiaggia potesse garantire tutti i servizi necessari per i fruitori.

E’ stata concepita quindi una struttura ricettiva composta sostanzialmente da un nucleo principale, ospitante il ristorante ed il bar con i relativi servizi, ed un secondo blocco più piccolo destinato alle cabine a disposizione del pubblico, servizi igienici esterni di cui uno  per disabili, liberamente fruibili, un’infermeria/pronto soccorso e docce.

L’intervento si propone di valorizzare l’area attraverso la realizzazione di una struttura ricettiva che garantisca non solo i servizi aggiuntivi per gli avventori della spiaggia, ma che attraverso la promozione della propria attività e lo sviluppo della stessa fino al funzionamento anche durante il periodo invernale, divenga un forte richiamo ed un punto di attrazione per un elevato numero di persone.

I servizi svolti, estesi spontaneamente anche alla spiaggia libera, sono volti a trasformare un’area originariamente non attrezzata, in un luogo di richiamo per ragazzi, famiglie e persone anziane o con difficoltà motorie; un punto attrezzato di eccellenza nel panorama costiero.

Entrambi gli organismi architettonici sono stati organizzati su di un modulo spaziale e geometrico che ha poi rappresentato anche la griglia per la modulazione degli spazi e dei prospetti del manufatto caratterizzandone l’aspetto. Questo disegno è stato inoltre evidenziato con il contrasto tra il bianco della struttura ed il colore noce dei pannelli.

La sala ristorante guarda verso la spiaggia attraverso un colonnato in legno che all’occasione può essere chiuso attraverso opportune vetrate per la fruizione del locale anche in inverno. Centralmente, e direttamente accessibile dalla passeggiata che caratterizza tutto il lungomare, è stato ubicato il bar; si tratta di una zona attorno alla quale sono stati articolati sia gli spazi chiusi, che due importanti pergolati, che lasciano filtrare la luce ed attraverso un gioco di lame verticali di legno disegnano ombre sulla piattaforma e sul prospetto.

La struttura realizzata interamente in legno lamellare, poggia su di una piattaforma di base realizzata in lastre di cemento.

Tutto è stato realizzato in elementi prefabbricati ed assemblati sul posto, nell’ottica della reversibilità, completa e rapida amovibilità delle strutture in ognuna delle parti, impatto ambientale nullo e riciclaggio totale di tutti i materiali impiegati.

Particolare attenzione è stata posta nel garantire la libera fruizione dei servizi ai disabili, l’accesso agli stessi alla spiaggia sin quasi al bagnasciuga, ed ai servizi.

 

PROGETTO:

AR.I.A.Progetti studio di architettura

Ing. Pasqualino Sacchetti, Arc. Marco Zannoni

Via del Fortino 2/A, Jesi (An)

www.ariaprogetti.com

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/stabilimento-balneare-tarifa-porto-potenza-picena-mc.html]]>
Iniziato un nuovo edificio a Montecassiano (MC) http://subissati.it/it/iniziato-un-nuovo-edificio-a-montecassiano-mc.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/iniziato-un-nuovo-edificio-a-montecassiano-mc.html http://subissati.it/it/iniziato-un-nuovo-edificio-a-montecassiano-mc.html Fri, 27 Jun 2014 00:00:00 +0100 E’ iniziata in questa settimana la costruzione di un nuovo edificio in legno con destinazione residenziale nella vallata del fiume Potenza presso il comune di Montecassiano (MC).

La fornitura della nostra azienda è relativa alla sola costruzione delle strutture portanti in legno (pareti e coperture) al Livello 1 “Casa Costruita” e si è ultimata in 5 giorni. Tutte le opere di completamento dalle impermeabilizzazioni, ai rivestimenti esterni, fino alle finiture saranno poi realizzate dalla società  Tecnotinte snc di Montecassiano (MC)

La Tecnologia costruttiva scelta dalla committenza è il “PLATFORM FRAME SYSTEM SUBISSATI”.

 

Committente: privato

Opere in legno: Subissati srl

Opere di completamento: Tecnotinte snc,  Via Villa Mattei n. 65 - Montecassiano (MC)

Progetto architettonico:  Geom. Cristiano Ciucci Via R. Catena n. 27 - Montecassiano (MC)

Progetto strutturale: Dott. Ing. Guglielmo Cervigni  corso Garibaldi 162 - Treia (MC)

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/iniziato-un-nuovo-edificio-a-montecassiano-mc.html]]>
Villa Monofamiliare – Serra San Quirico (AN) http://subissati.it/it/villa-monofamiliare-serra-san-quirico-an.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/villa-monofamiliare-serra-san-quirico-an.html http://subissati.it/it/villa-monofamiliare-serra-san-quirico-an.html Wed, 25 Jun 2014 00:00:00 +0100 REALIZZAZIONE DI EDIFICIO MONOFAMILIARE – Serra San Quirico (AN)

 

Dopo le prime 6 settimane, l’edificio è stato completato per tutta la parte strutturale, e per buona parte degli impianti. Sono stati ultimati tutti i massetti, è stato ultimato il manto di copertura ed installati tutti i serramenti completi di scuri.

Nella parte esterna dell’edificio resta da completare l’intonachino finale, mentre nella parte interna devono ancora essere realizzati pavimenti, rivestimenti e bagni. Contiamo di ultimare i lavori e consegnare l’edificio chiavi in mano entro i primi giorni di Agosto o al massimo dopo le ferie estive.

La struttura si trova in una zona collinare alle pendici del Monte Murano ad un'altitudine sul livello del mare di circa 500 mt, la Tecnologia costruttiva che è stata scelta è il “PLATFORM FRAME SYSTEM SUBISSATI” , mentre le fondazioni sono state realizzate in cemento armato con solaio areato.

L’edificio si sviluppa in un unico livello per una superficie di circa 110 Mq più le zone di portico esterno.

L’eccellente isolamento termico dell’involucro, dei serramenti, l’eliminazione di ponti termici e l’impianto di riscaldamento radiante a pavimento alimentato da pompa di calore hanno lo scopo di perseguire la massima efficienza energetica dellʼedificio.

 

Committente: privato

Progetto Architettonico: Arch. Cristina Piersigilli

Progetto Strutturale: Dott. Ing. Andrea Montagna e Ufficio Tecnico Subissati

 

Vedi la news del 24 Aprile 2014 di presentazione del progetto.

Vedi la news del 12 Maggio 2014 di inizio lavori.

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

http://subissati.it/it/villa-monofamiliare-serra-san-quirico-an.html]]>