Subissati S.r.l. http://subissati.it/rss.php?lng=it Subissati.it :: News it Inaugurata la nuova scuola ad Acquasanta Terme (AP) http://subissati.it/it/inaugurata-la-nuova-scuola-ad-acquasanta-terme-ap.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/inaugurata-la-nuova-scuola-ad-acquasanta-terme-ap.html http://subissati.it/it/inaugurata-la-nuova-scuola-ad-acquasanta-terme-ap.html Mon, 28 Nov 2016 00:00:00 +0100 L’opera è stata realizzata grazie al contributo di UBI Banca, in convenzione con la Confederazione delle Misericordie d’Italia e il Comune, con il coordinamento del Ministero dell’Istruzione e con l’intervento dell’Esercito e di Subissati srl, e va a sostituire il precedente plesso dichiarato inagibile a seguito del terremoto del 24 agosto scorso.

 

 

Milano, 27 novembre 2016 – A tre mesi dal sisma che ha colpito la zona, i ragazzi di Acquasanta Terme lasciano le tende in cui hanno iniziato l’anno scolastico e si trasferiscono nella nuova struttura definitiva.

La nuova Scuola materna e primaria è stata resa possibile grazie all’intervento di UBI Banca, della Confederazione delle Misericordie d’Italia e di Subissati srl, e con l’Esercito, che si è occupato delle opere di urbanizzazione. Il tutto è avvenuto in coordinamento con il Comune e con il Ministero dell’Istruzione.

 

All’inaugurazione hanno partecipato, a fianco del sindaco di Acquasanta Terme Sante Stangoni e dell’Assessore al Turismo, Cultura e Servizi Scolastici Elisa Ionni, il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, il Presidente del Consiglio di Gestione di UBI Banca Letizia Moratti, il Presidente della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia Roberto Trucchi, Il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, il Presidente di Anci Marche Maurizio Mangialardi, il Vescovo di Ascoli Piceno Mons. Giovanni d’Ercole e altre Autorità tra le quali il Brigadier Generale Sergio Santamaria, in rappresentanza dei militari che hanno lavorato in cantiere, rappresentanti della Protezione Civile e Francesco Subissati, titolare dell’omonima ditta che ha realizzato il nuovo stabile.

 

UBI Banca si è fatta carico delle spese di ricostruzione devolvendo, sotto forma di liberalità, l’importo richiesto alla Confederazione che ha fra i suoi ambiti di intervento anche quello di sostegno alla Protezione Civile con gruppi attrezzati e addestrati e opera già nell’area colpita con altri progetti, avendo quindi le competenze e la conoscenza delle necessità del caso.

 

UBI Banca, per favorire il coinvolgimento della sua clientela e non, il 15 novembre scorso ha emesso anche un Social Bond dedicato per un controvalore totale di 40 milioni di euro. Il collocamento terminerà il prossimo 7 dicembre e UBI Banca devolverà a titolo di liberalità lo 0,5% dell’importo nominale sottoscritto.

 

Subissati srl è un’azienda specializzata in strutture e case in legno e ha già progettato e realizzato nella provincia di Ascoli Piceno nell’ultimo anno due scuole di altissimo contenuto tecnologico e di gran pregio architettonico e strutturale, il cui comportamento nei confronti del terremoto ha confermato puntualmente la sicurezza degli edifici scolastici.

 

Per la realizzazione del nuovo plesso scolastico è intervenuto anche l’Esercito, che con gli uomini del Genio Militare ha portato a termine nei tempi previsti tutte le opere di urbanizzazione, tra le quali la platea di fondazione, gli allacci alle utenze e tutte le aree di parcheggio. Quello di Acquasanta Terme è il terzo intervento che completa l’Esercito per la realizzazione di edifici scolastici a seguito del sisma del 24 agosto. Questo concorso è stato possibile grazie all’impiego di assetti specialistici del Genio, in quanto le Forze Armate italiane, oltre a compiti prettamente militari, sono in grado di intervenire in casi di pubbliche calamità in favore della popolazione civile.

 

Il nuovo plesso scolastico, costruito sotto la guida dell’ingegnere Nicola Fredducci, è in legno lamellare certificato del tipo a telaio controventato con pareti Platform Frame, antisismica e ad alta efficienza energetica con una particolare attenzione all’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili (in copertura avrà un impianto fotovoltaico da 15 KW). L’inserimento architettonico avverrà armonicamente nel paesaggio piceno, impreziosito dalle finiture esterne in legno di larice. Una struttura di quasi 1000 mq di scuola e di 3000 mq di aree verdi a disposizione degli alunni di Acquasanta.

 

 

 

 

Per ulteriori Informazioni

UBI Banca Media Relations

Tel +39 027781 4213 - 4932 - 4936

media.relations@ubibanca

 

Ufficio Comunicazione Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia

stampa@misericordie.org, comunicazione@misericordie.org

Giuliana Cantini 3387458821-Chiara Parenti 3496648615

 

 

 

Vedi la news del 26 Ottobre 2016 di presentazione del progetto

 

Vedi la news del 02 Novembre 2016 work in progress

 

Vedi la news del 15 Novembre 2016 una scuola da record

 

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/inaugurata-la-nuova-scuola-ad-acquasanta-terme-ap.html]]>
Work in progress edificio residenziale - Serra de Conti (AN) http://subissati.it/it/work-in-progress-edificio-residenziale-serra-de-conti-an.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/work-in-progress-edificio-residenziale-serra-de-conti-an.html http://subissati.it/it/work-in-progress-edificio-residenziale-serra-de-conti-an.html Thu, 24 Nov 2016 00:00:00 +0100 Dopo circa 35 giorni dall'inizio del cantiere è in fase di ultimazione una costruzione in legno ad uso residenziale  nel comune di Serra de Conti (AN). Entro il mese di dicembre si dovrebbero ultimare i lavori, per una durata complessiva di soli 3 mesi.

L'edificio monofamiliare ha un architettura contemporanea ed è volumetricamente composto dall’aggregazione di un corpo principale di forma cubica con copertura a due falde, con addossato un volume parallelepipedo più basso e stretto.

 

La costruzione si sviluppa su due livelli.

Al piano terra si trova l’ingresso e la zona living in un unico grande ambiente, una cantina ed un'ampia taverna ospitata nel volume laterale parallelepipedo, quello con copertura a terrazza utilizzato come solarium panoramico.

Il piano primo, al quale si accede con scala interna, comprende la zona notte costituita da camere, bagni, guardaroba e locale palestra.

La casa è stata costruita con struttura prefabbricata in legno lamellare tipo Platform Frame,  la tamponatura con finitura esterna in intonachino di due diversi colori. La copertura a falde termo ventilata ha il manto finale in tegole di laterizio e la lattoneria in alluminio.

Al fine di ottenere la massima efficienza energetica, oltre agli involucri altamente isolati, l'edificio è dotato di impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica, ed alimentato da sistema a pompa di calore.

 

 

Progettista :       Arch.    UGO MONTESI

Collaboratore:   Geom.   MATTIA FRANCESCANGELI

 

 

 

Vedi la news 21 giugno 2016 di presentazione del progetto

 

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/work-in-progress-edificio-residenziale-serra-de-conti-an.html]]>
Palazzina multipiano in legno - Recanati (MC) http://subissati.it/it/palazzina-multipiano-in-legno-recanati-mc.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/palazzina-multipiano-in-legno-recanati-mc.html http://subissati.it/it/palazzina-multipiano-in-legno-recanati-mc.html Sat, 19 Nov 2016 00:00:00 +0100 Ultimate le opere di fondazione inizieremo tra poche settimane la costruzione di un edificio in legno multipiano nel Comune di Recanati.  L’intervento prevede la realizzazione di un edificio su 3 piani più il "piano sottoetto", per complessive  9 unità abitative di edilizia residenziale pubblica, nel Comune di Recanati (MC).

 

La struttura in elevazione avrà un’altezza massima (così come previsto dal Peep) di 9,5 m, la struttura portante sarà realizzata interamente in legno lamellare con la tipologia costruttiva "platform frame" così come i solai di piano e di copertura, in conformità alla normativa tecnica per le zone sismiche con grado di sismicità appartenente alla zona 2.

Nonostante la regolarità architettonica della costruzione per realizzare l'edificio saranno utilizzate complessivamente 1480 travi in legno lamellare ognuna delle quali identificata e codificata, molte delle quali saranno assemblate presso i ns stabilimenti per la composizione delle pareti prefabbricate.

Le principali caratteristiche sono l'elevata efficienza energetica della costruzione, il rivestimento esterno con sistema a cappotto con intonachino e parziale rivestimento a mattoni faccia vista, riscaldamento con pannelli radianti posti nel sottofondo del pavimento, impianti tecnologici di energia rinnovabile (fotovoltaico e solare termico)

 

Ente Appaltante: Ente Regionale per l’Abitazione Pubblica delle Marche - presidio di Macerata;

R.U.P.: Arch. Lucia Taffetani;

Progettista architettonico: Ing. Paolo Sabbatini;

Progettista strutturale: Ing. Andrea Montagna e Ufficio Tecnico Subissati;

Progettista impianti: Ing. Andrea De Carolis;

C.S.P.: Ing. Marco Rughini.

 

 

Vedi la news del 09 maggio 2016 di presentazione del progetto

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

 

 

http://subissati.it/it/palazzina-multipiano-in-legno-recanati-mc.html]]>
Una scuola da Record - Acquasanta Terme (AP) http://subissati.it/it/una-scuola-da-record-acquasanta-terme-ap.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/una-scuola-da-record-acquasanta-terme-ap.html http://subissati.it/it/una-scuola-da-record-acquasanta-terme-ap.html Tue, 15 Nov 2016 00:00:00 +0100 Iniziati gli ultimi giorni di Ottobre, sono quasi ultimati i lavori per la consegna del nuovo plesso scolastico in legno lamellare, che restituirà una struttura sicura efficiente ed ecosostenibile ad oltre 140 ragazzi  del Comune di Acquasanta Terme, uno dei comuni più colpiti dall'evento sismico del 24 agosto scorso, che aveva reso inagibile una vecchia struttura scolastica.

Si tratta di un vero e proprio intervento da record, probabilmente mai prima d'ora in Italia era stata realizzata una costruzione scolastica a carattere definitivo, di queste dimensioni, in soli 30 giorni.

Non sono solo i tempi di consegna a rendere unica questa costruzione in legno lamellare, non bisogna dimenticare, che si tratta di una costruzione ad alta efficienza energetica (Classe A2), con un apporto fondamentale di energia prodotta da fonti rinnovabili grazie ad un impianto fotovoltaico da 15 Kw.

 

Tale opera viene  realizzata con il contributo del gruppo Bancario UBI Banca,  Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia e della Subissati,  in coordinamento con il Ministero dell'Istruzione ed il Comune di Acquasanta Terme (AP).

 

 

 

Vedi la news del 26 Ottobre 2016 di presentazione del progetto

 

Vedi la news del 02 Novembre 2016 work in progress

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

 

 

http://subissati.it/it/una-scuola-da-record-acquasanta-terme-ap.html]]>
Premio per lo sviluppo sostenibile 2016 - Alla Subissati l’ambito riconoscimento nel settore dell’edilizia green http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-alla-subissati-lambito-riconoscimento-nel-settore-delledilizia-green.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-alla-subissati-lambito-riconoscimento-nel-settore-delledilizia-green.html http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-alla-subissati-lambito-riconoscimento-nel-settore-delledilizia-green.html Fri, 11 Nov 2016 00:00:00 +0100 Nella sala della cupola centrale della Fiera di Rimini all’interno di Ecomondo 2016 è stato consegnato l’ambito riconoscimento per lo Sviluppo Sostenibile alla nostra Azienda. Un premio a cui è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Il Presidente e Vice Presidente Paolo e Francesco Subissati e il Responsabile di Progetto Cesare Morganti hanno ricevuto la speciale menzione per “l’Edilizia Green” dalle mani del Presidente della Commissione e Presidente della Fondazione Sviluppo Sostenibile, Edo Ronchi, ai quali è stato tributato un lungo applauso sia per l’intervento oggetto del premio, la scuola dell’infanzia XX settembre di Rimini, sia per l’annunciata realizzazione in 30 giorni del complesso scolastico con struttura in legno lamellare a carattere definitivo nel comune di Acquasanta Terme (AP), colpito dall’ultimo sisma.

“Una scuola primaria, una scuola dell’infanzia e una mensa antisismiche e a bassissimo consumo energetico, ma soprattutto una struttura definitiva, che la nostra azienda ha contribuito a realizzare e donare assieme alla Onlus Misericordie di Firenze e alla Ubi Banca” ha affermato a gran voce Francesco Subissati suscitando l’attenzione dei molti presenti alla manifestazione.

Un ringraziamento particolare e speciale va a tutto lo staff di progetto, della Consultec e della Subissati, ai nostri uffici ed alle nostre maestranze ed a tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione, ma una menzione speciale ai Tecnici e Dirigenti del Comune di Rimini con i quali abbiamo condiviso un confronto qualitativo che ha permesso di ottenere una struttura scolastica all’avanguardia sotto l’aspetto energetico, sismico ed architettonico”, sono le parole a caldo di un entusiasta Paolo Subissati, che ricorda anche i soli 99 giorni impiegati per la realizzazione della scuola.

“Una scuola Subissati è il risultato di una cura puntuale del particolare che ci consente di offrire a chi ci studia e a chi ci lavora una scuola sicura ed ecosostenibile” sostiene con un velo di emozione Cesare Morganti.

 

 

Vedi la news del 29 giugno 2016  "Vi presentiamo la nuova scuola XX Settembre - Rimini"

 

Vedi la news del 04 novembre 2016 Comunicazione azienda selezionata Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2016

 

 

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-alla-subissati-lambito-riconoscimento-nel-settore-delledilizia-green.html]]>
Prossima realizzazione edificio in legno "Marina di Ponente" - Senigallia (AN) http://subissati.it/it/prossima-realizzazione-edificio-in-legno-marina-di-ponente-senigallia-an.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/prossima-realizzazione-edificio-in-legno-marina-di-ponente-senigallia-an.html http://subissati.it/it/prossima-realizzazione-edificio-in-legno-marina-di-ponente-senigallia-an.html Mon, 07 Nov 2016 00:00:00 +0100 Una delle nostre prossime realizzazione sarà la costruzione di un edificio a 3 piani per un totale di 6 unità abitative, a Senigallia (AN) in via Panzini 21.

Il complesso turistico residenziale "Marina di Ponente" sarà ad alta efficienza energetica e con tecnologica antisismica (intervento soggetto a recupero fiscale).

 

 

 

 

 

 

Ciascun appartamento è stato studiato in maniera indipendente, allo scopo di creare vere e proprie soluzioni su misura, per ogni tipo di esigenza. Sono previste diverse tipologie abitative sia per dimensioni che per caratteristiche.

Partendo da un concept iniziale si è cercato di racchiudere e raccordare in un unico concetto formale la richiesta di ambienti dinamici e funzionali, capaci di coniugarsi perfettamente in armonia con lo spazio circostante, ma anche di caratterizzarsi per le sue ricercate volumetrie e per i suoi materiali, che così bene si accostano, creando un moto di rinascente ed esuberante armonia.

 

È un intervento: Synergy service s.r.l.

Info: Loris Romagnoli 338-6829080 loris@romagnolicostruzioni.it

Progetto: Arch. Daniele Frulla, Arch. Luca Granarelli

 

 

Per maggiori informazioni scarica il PDF allegato in fondo alla pagina.

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

http://subissati.it/it/prossima-realizzazione-edificio-in-legno-marina-di-ponente-senigallia-an.html]]>
Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2016. Selezionata la Scuola XX Settembre di Rimini http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-selezionata-la-scuola-xx-settembre-di-rimini.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-selezionata-la-scuola-xx-settembre-di-rimini.html http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-selezionata-la-scuola-xx-settembre-di-rimini.html Fri, 04 Nov 2016 00:00:00 +0100 Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2016 - Ottava edizione.

Al Premio è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Il green made in Italy trova i suoi campioni

Il premio sarà consegnato il 10 novembre a Rimini nell’ambito di Ecomondo.

 

 

 

 

 

 

Tre le categorie premiate: edilizia green, energia da fonti rinnovabili, start-up della green economy

Il green made in Italy ha trovato i suoi vincitori. Il recupero e ristrutturazione di un edificio storico attraverso tecnologie green e sostenibili; una piattaforma tecnologica che ha realizzato 2 impianti di chimica verde; una innovativa traversa ferroviaria “riciclata”. A tre realtà produttive della green economy è stato assegnato il Premio Sviluppo Sostenibile 2016, arrivato quest’anno all’ ottava edizione. Il Premio, cui è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica, è promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo - Rimini Fiera, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, ed è assegnato a quelle imprese che fanno della qualità ambientale un driver di sviluppo e si sono distinte per la realizzazione di progetti che producano rilevanti benefici ambientali, abbiano un contenuto innovativo, effetti economici e occupazionali positivi e le cui realizzazioni siano facilmente replicabili. I vincitori di questa edizione, individuati all’ interno di tre categorie - edilizia green, energia da fonti rinnovabili, start up della green economy - sono la Fondazione per l’istruzione agraria in Perugia; la Veritas spa di Venezia e Greenrail di Roma. Accanto ai tre vincitori, ci sono altre 27 aziende segnalate (9 per ogni settore) cui verrà consegnata una targa di riconoscimento.

 

“La qualità delle nuove iniziative delle imprese della green economy che partecipano a questo Premio – ha dichiarato il Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Edo Ronchi – sono una chiara dimostrazione di capacità di innovazione e di potenzialità di sviluppo che non hanno uguali in nessun altro comparto della nostra economia. Chissà cosa riuscirebbe a fare l’Italia se fosse capace di  fare sistema con questa straordinaria capacità d’inventiva, di creatività green, anziché deprimerla sottovalutandola e trascurandola”.

 

La nostra azienda sarà premiata  per il Settore Edilizia Green per aver realizzato la Scuola XX Settembre di Rimini.

Azienda:

SUBISSATI srl di Ostra Vetere per la realizzazione di una scuola materna antisismica e a energia quasi zero.

 

 

 

 

 

 

E' un grande orgoglio per la nostra azienda ricevere questo importante riconoscimento, la costruzione realizzata lo scorso mese di aprile in soli 100 giorni è un piccolo gioiello, un armonico incontro tra architettura, tecnologia e sicurezza. Molto prestante dal punto di vista energetico, uno dei primissimi edifici pubblici ad Energia quasi Zero (A4).

La costruzione si sviluppa su un unico piano per circa 1000 Mq con la struttura portante interamente di legno lamellare tipologia a telaio -Platform Frame.

L'edificio è stato progettato e realizzato, in Classe d'Uso IV "  “Costruzioni con funzioni pubbliche o strategiche importanti, anche con riferimento alla gestione della protezione civile in caso di calamità" con vita nominale pari a 100 anni.

 

 

 

Vedi la news del 30 Ottobre 2015 di presentazione del progetto

 

Vedi la news del 19 Gennaio 2016 opere di fondazione

 

Vedi la news del 05 Febbraio 2016 visita del cantiere dell'Istituto Tecnico per Geometri "O. Belluzzi" di Rimini

 

Vedi la rassegna stampa del quotidiano Online Rimini Today sulla visita al cantiere dell'Isitituto Tecnico per Geometri "O. Belluzzi"

 

Vedi la news del 08 Febbraio 2016 Work in Progress

 

Vedi la news del 15 Marzo 2016 Prende Forma la scuola dell'Infanzia

 

 Vedi la news del 20 Aprile 2016 Ultimazione dei lavori

 

 Vedi la news del 19 Maggio 2016: Un'opera di Eron per rendere unica la Scuola"

 

 Vedi la news del 09 Giugno 2016:  Vi presentiamo la nuova scuola XX Settembre - Rimini

 

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

http://subissati.it/it/premio-per-lo-sviluppo-sostenibile-2016-selezionata-la-scuola-xx-settembre-di-rimini.html]]>
Prende forma la nuova scuola primaria e dell'infanzia di Acquasanta Terme (AP) http://subissati.it/it/prende-forma-la-nuova-scuola-primaria-e-dell-infanzia-di-acquasanta-terme-ap.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/prende-forma-la-nuova-scuola-primaria-e-dell-infanzia-di-acquasanta-terme-ap.html http://subissati.it/it/prende-forma-la-nuova-scuola-primaria-e-dell-infanzia-di-acquasanta-terme-ap.html Wed, 02 Nov 2016 00:00:00 +0100 Procedono speditamente i lavori di costruzione di un nuovo plesso scolastico, che restituirà una struttura sicura efficiente ed ecosostenibile ad oltre 140 ragazzi  del Comune di Acquasanta Terme, uno dei comuni più colpiti dall'evento sismico del 24 agosto scorso, che avevano reso inagibile una vecchia struttura scolastica.

Il nuovo edificio scolastico ospiterà una scuola dell’infanzia, una scuola primaria e un ampio locale polifunzionale da adibire a mensa scolastica.

Dopo appena due settimane, sono state posate tutte le strutture portanti (pareti e copertura), mentre è in ultimazione il pacchetto di isolamento della copertura completo di lattonerie, impermeabilizzazioni e manto finale.

Sono già iniziati anche i lavori per la posa degli impianti tecnologici e dei serramenti, secondo il crono-programma stabilito.

 

 

 

 

 

 

La costruzione ha una superficie di quasi 1000 Mq, realizzata interamente in legno lamellare del tipo a telaio controventato con pareti Platform Frame, antisismica e ad alta efficienza energetica con una particolare attenzione all’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili (in copertura avrà un impianto fotovoltaico da 15 KW). L’inserimento architettonico avverrà armonicamente nel paesaggio Piceno, impreziosito dalle finiture esterne in legno di larice.

 

Tale opera sarà realizzata con il contributo del gruppo Bancario UBI Banca e Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia in coordinamento con il Ministero dell'Istruzione ed il Comune di Acquasanta Terme (AP).

 

 

 

Vedi la news del 26 Ottobre 2016 di presentazione del progetto

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

 

http://subissati.it/it/prende-forma-la-nuova-scuola-primaria-e-dell-infanzia-di-acquasanta-terme-ap.html]]>
RIABITA - il salone dell'abitare. Fermo 11-13 Novembre http://subissati.it/it/riabita-il-salone-dell-abitare-fermo-11-13-novembre.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/riabita-il-salone-dell-abitare-fermo-11-13-novembre.html http://subissati.it/it/riabita-il-salone-dell-abitare-fermo-11-13-novembre.html Fri, 28 Oct 2016 00:00:00 +0100 Saremo presenti al Salone dell'Abitare Riabita di Fermo, con il nostro stand multimediale.

L'evento avrà inizio Venerdì 11 Novembre e si concluderà Domenica 13 Novembre, siamo a disposizione presso il nostro Stand per accogliervi ed ascoltare ogni domanda, informazione o richiesta relativa alle nostre costruzioni in legno.

 

 

 

 

 

 

Gli orari di apertura della manifestazione sono:

- Venerdì     11 Novembre: dalle 9.30 alle 19.00
- Sabato       12 Novembre: dalle 9.30 alle 19.00

- Domenica  13 Novembre: dalle 9.30 alle 19.00

 

Contatteteci via mail all'indirizzo amministrazione@subissati.it per ricevere un biglietto omaggio di ingresso offerto dalla nostra azienda.

 

Vi aspettiamo!

 

Subissati srl

 

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

http://subissati.it/it/riabita-il-salone-dell-abitare-fermo-11-13-novembre.html]]>
UBI Banca e Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia scelgono Subissati per la nuova Scuola di Acquasanta Terme (AP) http://subissati.it/it/ubi-banca-e-confederazione-nazionale-delle-misericordie-d-italia-scelgono-subissati-per-la-nuova-scuola-di-acquasanta-terme-ap.html info@subissati.it (Subissati S.r.l.) http://subissati.it/it/ubi-banca-e-confederazione-nazionale-delle-misericordie-d-italia-scelgono-subissati-per-la-nuova-scuola-di-acquasanta-terme-ap.html http://subissati.it/it/ubi-banca-e-confederazione-nazionale-delle-misericordie-d-italia-scelgono-subissati-per-la-nuova-scuola-di-acquasanta-terme-ap.html Wed, 26 Oct 2016 00:00:00 +0100 UBI Banca sostiene la costruzione di una nuova scuola ad Acquasanta Terme colpita dal terremoto con la collaborazione della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia.

 

 

 

 

 

 

 

Il gruppo bancario, coordinandosi con il Ministero dell’Istruzione, ha sottoscritto una convenzione con le Misericordie d’Italia e il Comune per dotare il paese marchigiano di una nuova scuola materna e primaria, in sostituzione della precedente, dichiarata inagibile a seguito del recente sisma.

 

Milano, 24 ottobre 2016

Restituire una vera scuola a 140 ragazzi del comune di Acquasanta, colpito dal terremoto dello scorso mese di agosto. UBI Banca, Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia e il Comune di Acquasanta Terme, in coordinamento il Ministero dell’Istruzione, hanno siglato un accordo di convenzione per la costruzione di un nuova Scuola materna e primaria ad Acquasanta Terme, poiché quella esistente è stata dichiarata inagibile a seguito del terremoto dello scorso 24 agosto. Attualmente le lezioni si stanno svolgendo sotto le tende messe a disposizione dal Dipartimento di Protezione Civile con inevitabili disagi, creati soprattutto dalle condizioni atmosferiche. La realizzazione della nuova struttura permetterà ai ragazzi di riprendere a frequentare una scuola vera ed agli insegnati di poter lavorare in un ambiente adeguato.

 

La nuova struttura è concepita per poter essere utilizzata in modo continuativo e permanente, consentendo agli studenti di usufruire di aule e spazi conformi allo svolgimento delle regolari attività didattiche.

 

“L’amministrazione comunale ha voluto fortemente una struttura antisismica e confortevole per i suoi bambini”, ha commentato Sante Stangoni, sindaco di Acquasanta Terme. “Ci preme ringraziare tutti coloro che sono intervenuti e stanno lavorando per la realizzazione della nuova sede, in modo particolare UBI Banca per la disponibilità e la professionalità dimostrata sin dai primi giorni dell’emergenza”. 

 

Per il Ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, "l'impegno di Ubi Banca dimostra che l'attenzione verso le realtà colpite dal terremoto non è terminata una volta spente le telecamere. Insieme ad enti locali, realtà private e al mondo del volontariato si continua a lavorare insieme per ripristinare la normalità, oltre l'emergenza. Non è affatto un caso che quest'impegno si concentri sulla costruzione di una nuova scuola perché la scuola, centro di ogni comunità, è l'epicentro da cui devono partire le energie della rinascita di Acquasanta Terme." 

 

“Il Consiglio di Sorveglianza e di Gestione di UBI Banca hanno deciso di intervenire perché il progetto presentato è particolarmente importante in quanto si tratta di restituire ai bambini e ai ragazzi di Acquasanta Terme, in via definitiva, il luogo della loro istruzione”, sottolinea Andrea Moltrasio, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di UBI Banca. “Si tratta di una scelta ponderata che va oltre la logica dell’emergenza e che lascia alla comunità locale una struttura durevole e indispensabile per la stessa coesione del tessuto cittadino”.

 

Grande è stata la mobilitazione del Movimento delle Misericordie per il terribile sisma che ha colpito il Centro Italia – sottolinea Roberto Trucchi presidente della Confederazione delle Misericordie -. Da subito i nostri volontari sono intervenuti per salvare il maggior numero di vite umane, poche ore dopo la scossa più violenta abbiamo istallato il campo di Sant’Angelo di Amatrice che ha ospitato circa 200 persone. Abbiamo inoltre sostenuto le popolazioni con il nostro PASS, il posto di assistenza sociosanitaria. Con la Scuola di Acquasanta vogliamo essere anche soggetti attivi della ricostruzione, assumendo, grazie alla fiducia dataci dal Ministero dell’Istruzione e da UBI Banca la direzione tecnica dei lavori che dovranno essere terminati nel minor tempo possibile per consentire ai giovani di Acquasanta la ripresa di una vita normale”.

 

UBI Banca si farà carico delle spese di ricostruzione devolvendo, sotto forma di liberalità, l’importo richiesto alla Confederazione che ha fra i suoi ambiti di intervento anche quello di sostegno alla Protezione Civile con gruppi attrezzati e addestrati e opera già nell’area colpita con altri progetti, avendo quindi le competenze e la conoscenza delle necessità del caso.

 

UBI Banca, per favorire il coinvolgimento della sua clientela e non, emetterà anche un Social Bond dedicato.

 

Per la realizzazione dell’opera, in accordo con il Comune e con il Ministero, la Confederazione delle Misericordie ha scelto una azienda specializzata in strutture e case in legno: Subissati srl. L’azienda ha già progettato e realizzato nella provincia di Ascoli Piceno nell’ultimo anno due scuole di altissimo contenuto tecnologico e di gran pregio architettonico e strutturale, il cui comportamento nei confronti del terremoto ha confermato puntualmente la sicurezza degli edifici scolastici.

 

Il nuovo plesso scolastico ospiterà una scuola dell’infanzia, una scuola primaria e un ampio locale polifunzionale da adibire a mensa scolastica. La struttura sarà in legno lamellare del tipo a telaio controventato con pareti Platform Frame, antisismica e ad alta efficienza energetica con una particolare attenzione all’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili (in copertura avrà un impianto fotovoltaico da 15 KW). L’inserimento architettonico avverrà armonicamente nel paesaggio piceno, impreziosito dalle finiture esterne in legno di larice. Una struttura di quasi 1000 mq di scuola e di 3000 mq di aree verdi a disposizione degli alunni di Acquasanta.

 

Per la famiglia Subissati poter partecipare a rendere più sicura ed efficiente una scuola con le nostre tipologie costruttive è anzitutto lavoro, che è un impegno serio e puntuale, che richiede la massima attenzione, ma in questo caso anche un onore e come costruttori ricordiamo anche un dovere”, affermano Paolo e Francesco Subissati alla guida della nota azienda di case in legno.

 

 

 

Per ulteriori Informazioni

UBI Banca Media Relations

Tel +39 027781 4213 - 4932 - 4936

media.relations@ubibanca

 

 

 

 

 

 

TORNA ALLA HOME

 

http://subissati.it/it/ubi-banca-e-confederazione-nazionale-delle-misericordie-d-italia-scelgono-subissati-per-la-nuova-scuola-di-acquasanta-terme-ap.html]]>