news

31/03/2017

Riqualificazione del Polo scolastico - Vallefoglia (PU)

1
2
3

I prossimi mesi saremo impegnati, insieme ad Idratel, in uno di quei progetti che ci rendono particolarmente orgogliosi ovvero la riqualificazione di un polo scolastico e nello specifico di un ampliamento della scuola materna e la realizzazione di una nuova palestra con annessi servizi.

I lavori saranno effettuati nel comune di Vallefoglia (PU) in località Bottega di Colbordolo, territorio ricco di arte, cultura e natura situato al crocevia tra Marche, Umbria, Toscana e Marche.

La scuola Materna verrà ampliata, con tre nuove sezioni, raggiungendo così una metratura totale di 1300 mq e collegata alle parti già esistenti attraverso un corridoio con ampie vetrate che raccoglierà il flusso vitale della scuola assolvendo anche ad una funzione sociale e di incontro fra i vari alunni presenti nel polo.

Una scuola senza distinzione netta tra aule e corridoi per creare ambienti dove tutto è informale e flessibile, dove gli arredi o le pareti siano funzionali alla realizzazione di configurazioni temporanee e variabili.

Le aule si apriranno su uno spazio pavimentato esterno delimitato da travature e pilastri in legno che possono sorreggere eventuali teli scorrevoli per creare spazi coperti che si affacciano verso il giardino, per aumentarne la possibilità di utilizzo anche con tempo inclemente favorendo lezioni ed osservazioni pluriclasse che favoriscano aggregazione ed intereresse da parte degli alunni.

La palestra destinata alle attività sportive indoor che coprirà un'area di circa 800 mq, sarà collocata in prossimità della scuola primaria ma potrà essere utilizzata da tutte le scuole del polo.

Il disegno degli spazi esterni è rispettoso delle caratteristiche del contesto paesaggistico e di conseguenza i percorsi pavimentati seguono le direttrici della volumetria e quelle del paesaggio con un costante riferimento alla pianura circostante, quella coltivata, quindi disegnata geometricamente dalla mano dell’uomo

Tutte le strutture saranno realizzate in legno lamellare con la tecnologia costruttiva "Platform Frame Subissati" con una resistenza al fuoco pari ad R60.

Non di meno dal punto di vista impiantistico le dotazioni: fotovoltaico, pompa di calore ad alta efficienza, impianto di riscaldamento a pavimento, scaldacqua in accumulo per la produzione di acqua calda vanno a completare quello che sarà un edifico in classe energetica A4 energia quasi zero e quindi a bassissimo impatto energetico e altamente sostenibile.

 

 

 

Committente: Comune di Vallefoglia

R.U.P. Ing. Lorenzo Gai

ISTRUTTORE: Ing. Massimo Martelli

Progetto architettonico: Arch. Marco Turchi/Arch. Francesco Valentini/ Ing. Elisa Romagnoli / Ing. Andrea Montagna (subissati S.r.l.)

Progetto strutturale: Ing. Roberto Ortolani

Progettazione Impiantistica: P.Ind. Massimiliano Bruni

Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione: Ing Renato Montesi

Coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione dei lavori: Ing Renato Montesi

Progettazione antincendio: Ing Renato Montesi

Coordinatore tra le varie prestazioni Specialistiche: Ing Renato Montesi

 

 

 

TORNA ALLA HOME

 

 

LA TUA CASA SUBISSATI RICHIEDI UN PREVENTIVO