Blockhaus

Il sistema di costruzione per edifici e case in legno Blockhaus o Log House è una tipologia costruttiva tipica dell’Europa centro-settentrionale e della zona Alpina.
Sistema costruttivo di tipo massiccio, costituito da tronchi sovrapposti o nei sistemi più moderni da elementi orizzontali di forma tondeggiante, squadrata e con le travi che possono anche essere in bi-lama, generalmente collegati tra loro tramite viti, formando le pareti portanti. Il giunto d’angolo tra le pareti viene generalmente realizzato mediante un nodo di carpenteria a vista del tipo maschio-femmina o a coda di rondine ed eventualmente rinforzato con barre metalliche o viti.

 

 

Il collegamento tra le pareti in legno e la fondazione in C.A. è realizzato con barre metalliche resinate. Il Blockhaus affida prevalentemente la resistenza alle azioni statiche (carichi verticali e vento) e sismiche quasi esclusivamente al legno (la resistenza alle azioni orizzontali viene garantita dalle maschiature di incrocio e dall’attrito tra i tronchi o le travi sovrapposte) e gli elementi meccanici di collegamento sono utilizzati in misura molto limitata. Il fattore di struttura è molto basso (qo = 1.5) e la struttura è considerata scarsamente dissipativa.
La ns azienda sconsiglia l’utilizzo di tale tecnologia in quanto è un sistema costruttivo che ha una bassa resistenza sismica, e generalmente prevede che le pareti esterne siano in legno a vista.
Il suo utilizzo in zone sismiche dipende dall’interpretazione normativa dell’Ufficio Sismico Provinciale competente, in alcune provincie ne è espressamente vietato l’utilizzo.
Altro limite è costituito dai vincoli urbanistici che spesso vietano l’utilizzo del legno a vista.

- Diffusione Storica: Notevole in Europa Centro-Nord ed in zone Alpine e sub-alpine italiane.

- Capacità Dissipativa: molto scarsa (qo = 1.5)

- Limitazioni: importanti effetti da ritiro specie in direzione ortogonale rispetto alla fibratura


 

LA TUA CASA SUBISSATI RICHIEDI UN PREVENTIVO