news

21/07/2017

5 piani per la nuova casa di riposo - Francavilla D'Ete (FM)

1
2
3

Inizieremo a breve i lavori per la costruzione della nuova casa di Riposo Residenza Protetta della Fondazione “G. Didari” di Francavilla D’Ete in provincia di Fermo.

Il nuovo progetto prevede la realizzazione di una nuova struttura di circa 2000 mq, disposta (ortogonalmente) al corpo storico, articolata su cinque livelli (di cui uno interrato).

Un progetto a cui si è lavorato in modo serio e puntuale negli ultimi mesi, superando le difficoltà dovute ai recenti sismi e soprattutto alla natura del terreno sottostante, ma con l’obiettivo condiviso di realizzare una struttura moderna, efficiente, confortevole e soprattutto sicura sotto tutti gli aspetti, con la peculiarità di essere stata voluta e progettata come struttura strategica calcolata nella classe d’uso strutturale massima così da poter essere annoverata e considerata una costruzione con funzioni pubbliche o strategiche importanti, anche con riferimento alla gestione della protezione civile in caso di calamità.

Per le parti fuori terra di quattro piani, è stata prevista una struttura portante in legno tipo X-Lam.

Il gruppo di progettazione misto coordinato dalla Subissati formato da tecnici di grande esperienza professionale, in un confronto continuo e costante con gli Amministratori della Fondazione “G. Didari”, puntato molto nella scelta dei materiali di costruzione sulla durabilità, sulla eco-sostenibilità e soprattutto sull’efficienza energetica riuscendo ad ottenere la come risultato la classe migliore di inquadramento energetico, la A4, consentendo una riduzione ed un risparmio in termini energetici ed economici assai notevole per i bilanci della Committenza e  consentendo una riduzione drastica di consumi di energia prodotta da fonti non rinnovabili.

 

“E’ stata una grande fatica, fisica e mentale, riuscire a coordinare e conciliare tutte le aspettative ed i desideri della Committenza con le normative, i conti economici e le esigenze dei vari progettisti, ma ne è valsa veramente la pena per due unici grandi motivi: vedere questo grande progetto di questa piccola ma operosa ed importante comunità iniziare a prendere forma e soprattutto partecipare direttamente, con il nostro lavoro e la nostra esperienza, ad offrire una nuova casa per quelli che sono i nostri nonni, ci rende due volte orgogliosi delle nostre fatiche. Ci tengo a ringraziare tutti i tecnici progettisti, i miei collaboratori, il Presidente della Fondazione, il Vice Presidente, tutti i Consiglieri, il Segretario e il Sindaco per aver contribuito ognuno per la propria competenza alla realizzazione di questa opera unica ed essenziale”

 

queste le parole commosse di Francesco Subissati.

 

 

 

Committente: Fondazione Opere Pie G. Didari Onlus - Francavilla D'Ete (FM)

 

Gruppo di Progettazione:

Studio Tecnico Associato Trilite Ing. Renzo Tamanti,

Arking consulting di Mannocchi Franco & C. s.n.c.,

Arch. Danilo Coletti,

AGARCH- Ach. Andrea Giacinti

Ufficio Tecnico Subissati

Studio Landi, Ortolani Santinelli-Ing. Roberto Ortolani

 

 

 

 

 

TORNA ALLA HOME

LA TUA CASA SUBISSATI RICHIEDI UN PREVENTIVO